citroen_jumpy

Nuovo Citroën Jumpy: innovazione ed efficienza

[huge_it_share]
11 giugno 2017
Comments off
478 Views

Il nuovo Jumpy è stato concepito intorno all’efficienza ed all’ergonomia, al servizio della facilità di utilizzo e della sicurezza.

Nel settore dei veicoli commerciali leggeri, Citroën ha sempre offerto soluzioni innovative, a cominciare dal Type H, che proprio quest’anno festeggia 70 anni dal suo lancio. Il nuovo Jumpy è stato concepito intorno all’efficienza ed all’ergonomia, al servizio della facilità di utilizzo e della sicurezza, ed è caratterizzato da un design dalle linee fluide e moderne. Uno stile pieno di carattere, al contempo energico e rassicurante dunque, anche grazie ad un’architettura efficiente adatta a tutte le esigenze, al servizio della funzionalità, della praticità e dell’ergonomia.

citroen_jumpy_prova_su_strada_2017_041

La sua piattaforma modulare deriva dall’EMP2 ed offre fino a 1400 kg di carico utile, 6,6 m3 di volume di carico e gli permette di trainare fino a 2,5 t. Tre sono le lunghezze disponibili e, oltre alle due  di 4,95 m e 5,30 m che si collocano al centro del mercato, abbiamo infatti anche una versione inedita di soli 4,60 m pratica e compatta. Come le altre due lunghezze M e XL, la versione XS offre un carico utile fino a 1400 kg! L’altezza limitata a 1,90 m sulle versioni XS e M, che gli permette di accedere facilmente ai parcheggi, spesso di difficile accesso per veicoli di questo segmento. Innovazione ed efficienza dunque, per il nuovo Jumpy!

Comments are closed.