Headline News

pravi-smart-mirrow-provocator (1)

Una Provocazione Russa

[huge_it_share]
18 maggio 2016
Comments off
836 Views

Il Mirrow Provocator è un veicolo multifunzione di dimensioni compatte che in poche mosse si può trasformare da auto passeggeri in veicolo commerciale o in taxi.

Il concept ideato da Alexander Malyshev, titolare della società Mirrowcars di Mosca, lungo come una Smart, 2.695 mm, largo 1.980 mm (retrovisori esclusi) e alto 2.050 mm, rappresenterebbe la soluzione ideale per la mobilità urbana. La carrozzeria è composta da pannelli di polimero riciclato, estremamente leggeri e resistenti, fissati su una struttura “robusta come un carrarmato” assicura Malyshev. L’unità propulsiva che può essere sia endotermica che ibrida o elettrica al 100% è alloggiata nella parte anteriore del veicolo. Un pianale a doppiofondo ingloba invece eventuali batterie e/o sistema di scarico, garantendo in tal modo ampia abitabilità e possibilità di carico. Internamente il veicolo offe un notevole spazio.

 

MULTI SPAZIO E MULTI UTILIZZO

In versione trasporto passeggeri il Provocator offre quattro posti comodi e un ampio spazio al centro, che ricorda i corridoi degli aerei di linea, dove possono essere stivati i bagagli. L’accesso principale all’abitacolo avviene tramite un portellone posteriore (alto 170 cm, largo 60 cm). L’altezza interna di quasi due metri consente di attraversare agevolmente il corridoio centrale in posizione eretta o semieretta. Lateralmente sono state ricavate quattro piccole portiere d’emergenza. Il veicolo, proprio come la Smart, può essere parcheggiato in posizione perpendicolare alla strada. La modularità degli interni consente di trasformare agevolmente il Provocator in furgoncino a 2 posti con ampio vano di carico o in mini camion/panini con tanto di cucina attrezzata di tutto punto o in taxi.

MOTORI

Il Provocator sarà equipaggiato a scelta con motori 3 cilindri da 1,5 litri turbo, benzina o Diesel, o, in alternativa da un motore elettrico o ibrido, con un’autonomie promesse tra i 350 e i 400 chilometri. In versione a motore endotermico il costruttore promette accelerazioni da 0-100 km/h in soli 8.7 secondi, e  velocità massima di 140 km/h.

SICUREZZA

Il veicolo è dotato di serie di sistema antibloccaggio freni (ABS), controllo di trazione (ASR), controllo elettronico della stabilità (ESP), ripartitore elettronico di frenata, blocco differenziale elettronico, hill holder, start&stop, sensori di  parcheggio e telecamera posteriore, sistema di protezione aperture accidentali porte. All’interno possono essere posizionati fino a 12 airbag.

COMFORT E INFOTAINMENT

Azionamento elettrico di specchi, sedili, finestrini laterali, tettino apribile e portellone posteriore. Riscaldamento per specchietti retrovisori esterni, sedili e volante. Volante multifunzione regolabile in inclinazione e profondità. Servosterzo, aria condizionata o climatizzatore, sistema multimediale con audio surround, bluetooth, sistema di intrattenimento per passeggeri posteriori, finiture in pelle ed elementi in legno, vetri oscurati, fari allo xeno, cerchi in alluminio, sistema di fissaggio bagagli nel corridoio, un vano refrigerato nella consolle centrale, sensore pioggia e accensione luci automatica, lavafari, cruise control, sistema di navigazione, cambio automatico, serratura elettronica, immobilizer e sistema di allarme, agganci ISOFIX per sedili bambini. Insomma “di quel che c’è non manca niente!” come dicevano i nonni.

wcf-designer-envisions-intelligent-city-car-mirrow-provocator1 (1)

QUANDO ARRIVERA’ SUL MERCATO?

La tempistica esatta della comparsa del Mirrow Provocator sul mercato, configurazioni finali e prezzo (che dovrebbe aggirarsi tra i 3.000 e i 4.000 euro) verranno annunciati entro il 2016 assicura il costruttore.

1463052310_mirrow_provocator

Comments are closed.